Italiano   English         Facebook   Instagram  

Rimadesio 60 Storie, Sfide, Talenti. Giovanni Soldini

Un grande successo per il terzo appuntamento con la serie di eventi Rimadesio 60. Il famoso velista italiano Giovanni Soldini ha catturato l’attenzione del pubblico con storie incredibili e coinvolgenti sulla sua vita e sulla sua passione per la vela.  Una personalità unica ed accattivante, che ha delineato i valori Rimadesio quali l’innovazione, il rispetto per l’ambiente ed il gusto per le sfide.

Biografia
È nato a Milano nel 1966. Comincia a navigare in barca a vela da bambino, grazie al padre. Dopo 26 anni di regate oceaniche, due giri del mondo in solitario e 40 transoceaniche,  continua a solcare i mari affrontando le regate più dure al mondo e impegnandosi a battere i record storici di velocità a vela. Il 29 febbraio 2000 riceve la Lègion d’Honneur, massima onorificenza dello stato francese, presso il Museo della Marina di Parigi, per decisione del presidente della repubblica francese Jacques Chirac per il salvataggio in mare della navigatrice Isabelle Autissier.

 

Il 12 febbraio 2004, il Presidente Carlo Azeglio Ciampi lo nomina Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Con la sua barca Vor 70 Maserati e il suo equipaggio da otto velisti professionisti, nel febbraio del 2013 ha battuto il record della storica Rotta dell’Oro: 13.225 miglia che separano New York da San Francisco, passando da Capo Horn. Nel gennaio di quest’anno, ha partecipato alla mitica regata Sydney-Hobarth, giungendo quarto assoluto e primo della sua classe.

Articoli correlati

Questo sito web utilizza i cookie per una navigazione migliore. Se si continua a navigare su questo sito, si accetta automaticamente il nostro utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica visita la pagina Cookie Policy.
Close