Italiano   English         Facebook   Instagram  
Rimadesio / Azienda / Design

Osservare il presente per immaginare il nuovo: all’origine del progetto Rimadesio l’analisi delle esigenze più evolute d’arredo, di contenimento e di organizzazione degli spazi contemporanei.

La volontà di offrire risposte concrete ad un crescente desiderio di qualità ed efficienza è alla base del nostro metodo progettuale. Un atteggiamento che ci ha portato a considerare come priorità necessaria la distribuzione e l’organizzazione dello spazio interno.

È nata cosi una collezione, nel tempo sempre più completa, composta da pannelli scorrevoli, porte, pareti divisorie, affiancate da proposte dedicate al contenimento come cabine armadio, librerie, boiserie attrezzate. Tipologie di prodotto spesso inedite nel settore arredo, tutte caratterizzate da un alto grado di innovazione tecnica e prestazionale.

RR+S, Rimadesio Ricerca+Sviluppo, è un team specifico composto da professionisti dedicati ad ogni singola fase del progetto. Dal confronto progettuale alle verifiche tecniche di fattibilità, dall’affinamento dei componenti speciali che vede coinvolta un’ampia rete di fornitori, all’implementazione produttiva finale: in Rimadesio le attività dedicate alla ricerca e sviluppo del progetto hanno il preciso obiettivo di raggiungere un equilibrio ideale tra l’elaborazione creativa ed una gestione produttiva animata da una profonda sensibilità verso l’ambiente.

Un’impegno che nasce dalla consapevolezza che innovazione non significa solo migliorare costantemente la qualità tecnica, funzionale e formale del prodotto, ma anche individuare soluzioni per coniugare tutto questo con il massimo rispetto verso l’ambiente che ci circonda.

Funzionalità, estetica, servizio: la nostra particolare concezione del progetto nasce dalla sintesi ideale tra questi aspetti.

Il prodotto, sempre dotato di un’alta componente tecnologica, è il risultato di una metodologia di progetto precisa, tipica dell’industrial design, basata sulla ricerca dell’equilibrio tra l’uomo e le esigenze di un processo produttivo che nel nostro caso segue sempre una logica custom-made. L’estrema essenzialità formale, diretta conseguenza di questa filosofia, è valorizzata da una approfondita ricerca tecnica e stilistica dedicata alle finiture. Un’estetica inconfondibile: la ricerca tecnica, finalizzata alla massima essenzialità formale, trasforma il dettaglio nel nostro segno distintivo.

Meccanismi di apertura, binari di scorrimento, fusioni, stampi in alluminio, trattamenti speciali del vetro: il nostro design è caratterizzato da materiali, componenti e lavorazioni esclusive con un’alto valore tecnico e ingegneristico. Dietro a tutto questo, oltre all’obiettivo funzionale, c’è la precisa volontà di raggiungere la massima essenzialità formale. Una condizione ideale per esaltare il valore della precisione, la qualità delle finiture, l’accurata ricerca del dettaglio.

“Il modello di qualità italiano, anche per quanto riguarda la casa, trova sempre più riscontro nel contesto internazionale e quindi credo che cercare di essere se stessi rappresenti la vera chiave del successo. A condizione che il buon design, l’innovazione tecnica e la componente manufatturiera siano sempre tangibili in ogni prodotto.”

Giuseppe Bavuso, intervista

Articoli correlati

Questo sito web utilizza i cookie per una navigazione migliore. Se si continua a navigare su questo sito, si accetta automaticamente il nostro utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica visita la pagina Cookie Policy.
Close